Umbria, 24 aprile 2021 – L’Anpi Valle Umbra Nord, celebrerà l’anniversario della Liberazione nelle forme fisiche e virtuali che oggi sono tra le poche consentite dalle attuali condizioni restrittive della libera circolazione, imposte conseguentemente al contenimento dell’epidemia da coronavirus, partecipando con una propria ristretta delegazione alla cerimonia di
deposizione di una corona di alloro presso la targa di Giovanni Becchetti e successivamente presso il Monumento dei Caduti , Piazza M. Luther King, a Santa Maria degli Angeli.

Una piccola rappresentanza sarà presente anche a Bastia Umbra alla cerimonia presso la Lapide alla resistenza ed il monumento Colomba. Come gesto simbolico l’ANPI invita inoltre tutti i cittadini a deporre un fiore sotto le targhe delle vie e piazze di Assisi, Bastia Umbra, Bettona e Cannara intitolate a Partigiane/i e Antifasciste/i; un fiore che diverrà una luce accesa sul sacrificio di tante donne e uomini da cui sono nate la Repubblica e la Costituzione Festeggiare la Liberazione non è pura ritualità: è invece la solenne conferma di un nobile impegno volto alla tutela dei valori dell’uguaglianza, della solidarietà, della giustizia sociale, della libertà, della democrazia, della pace e del lavoro, chiaramente sanciti dalla nostra bella Costituzione, che va attuata in ogni sua parte.

Essa è attuale, contenendo risposte ai problemi di oggi, come attuali sono l’Antifascismo e la Resistenza che l’hanno prodotta.
Viva la Resistenza Viva la Libertà Viva il 25 Aprile!

(7)

Share Button