Gubbio, 15 maggio 2021 – La terra trema alle 9,56 di oggi e il terremoto si fa sentire nella zona epicentrale dell’Alto Tevere, Eugubino, Perugino, Assisano. Magnitudo 4.0, con ipocentro alla profondità di 10 km. L’evento, che ha destato non poca paura non ha fatto registrare né feriti né danni. Molta gente è scesa in strada. Già nella sera di venerdì, esattamente alle 22:22 è stata avvertrita la prima scossa: una sequenza breve ma intensa di  magnitudo 2.8.  Questa mattina, dopo la scossa delle 9.56 è seguita una una replica di magnitudo 3.1 con medesimo epicentro alle ore 10:07:20, avvertito distintamente in tutta la parte settentrionale della regione. Da parte dei Vigili del Fuoco sono in corso le verifiche sugli stabili più vecchi. Sono rimasti fermi a Fossato di Vico anche alcun treni per verifiche sulla linea Orte-Ancona e sulla tratta Perugia Ponte San Giovanni-Sansepolcro.

 

(12)

Share Button