Domenica 23 maggio allAuditorium san Domenico un concerto per presentare la 40ª stagione concertistica. Ore 17, presentazione stagione 2021 nei 40 anni dalla fondazione concertistica. Ore 18, concerto omaggio a piazzolla “lost in astor”,  Giovanni Guidi pianoforte

Foligno, 22 maggio 2021 – Doveva essere un anno speciale e lo è stato. Al traguardo degli attesi 40 anni dalla fondazione, saltata a gennaio causa Covid-19 l’apertura della Stagione concertistica 2021, gli Amici della Musica di Foligno danno finalmente il via all’atteso cartellone. La musica riparte e torna dal vivo con un programma intenso, 21 gli appuntamenti nonostante tutto, di vario genere, dal classico al jazz, con celebrità internazionali, prime assolute, anniversari, fatti di musica, teatro, incontri.

Sospesa dopo l’ultimo concerto di ottobre, la nuova Stagione si svelerà alla città e ai tanti appassionati domenica 23 maggio, quando l’Auditorium San Domenico, in capienza ridotta per norme di contenimento, accoglierà alle 17 – ingresso libero ma su prenotazione – la presentazione del programma e alle 18 il concerto affidato a Giovanni Guidi, affermato jazzista folignate.

A commentare il cartellone interverranno il presidente dell’Associazione Giorgio Battisti e il direttore artistico Marco Scolastra, con unico ospite il Maestro Fabio Ciofini, direttore artistico del Festival Segni Barocchi, realtà con la quale prosegue una ormai consolidata collaborazione. Impossibilitati ad esserci in presenza, invieranno saluti e contributi video l’attore Lello Arena, il compositore Matteo D’Amico, la presidente dell’Associazione Amur Francesca Moncada. Prove di ritrovata, cauta normalità.

Poi la musica romperà il lungo silenzio e la scena sarà tutta per il pianista e compositore Giovanni Guidi che porterà all’Auditorium “Lost in Astor”, un omaggio che il musicista ha scelto di dedicare al grande Astor Piazzolla nel centenario della nascita. Un progetto commissionato dagli Amici della Musica alla creatività di un talento umbro noto alle scene internazionali, da cui ripartire per ritrovare, e non perderle più, emozioni e bellezza.

Necessaria la prenotazione anche per gli abbonati fino ad esaurimento posti disponibili (info@amicimusicafoligno.it; tel. 347 4515094).

 

 

 

(22)

Share Button