Ulteriore successo organizzativo per tutto il gruppo dell’Unione Ciclistica Foligno, grazie anche al puntuale supporto di tutta l’amministrazione comunalenursina

Norcia, 24 maggio 2021 – Domenica di ciclismo per palati fini a Norcia, per una 1° edizione del Trofeo San Benedetto destinata a rimanere negli annali della stagione 2021 non solo dal punto di vista agonistico, ma anche da quello scenografico ed organizzativo. A tenere a battesimo la prova intitolata al patrono d’Europa è stato Samuele Bonetto (UC Giorgione), protagonista di un’azione di notevole spessore tecnico.

Il montebellunese classe 2003 si è infatti lanciato in avanscoperta quando mancavano ancora 60 km all’arrivo, inserendosi in un tentativo comprendente anche Federico Savino (Work Service Speedy Bike), Simone Roganti (Big Hunter Beltrami TSA Seanese), Filippo Bucci (ASD SC Reda Mokador) ed Edoardo Burani (Team Fortebraccio). Tornata dopo tornata Bonetto si è disfatto dei compagni d’avventura, per poi riuscire a difendersi anche dal ritorno del grosso del gruppo, frenato sia dai tatticismi che dal tracciato tecnico e nervoso.

Il solo Luca Bagnara (ASD SC Reda Mokador) è riuscito, a circa 20 km dalla conclusione, è riuscito a colmare il gap con il battistrada, bravo però a gestire le energie residue nel finale e a piazzare la stoccata vincente ai -2. Il portacolori dell’UC Giorgione ha così tagliato in solitaria il traguardo di Porta Ascolana, con una manciata di secondi di vantaggio su Bagnara ed oltre un minuto sul primo drappello inseguitori, regolato Luca Tornaboni (Team Work Service Speedy Bike). Quest’ultimo si è aggiudicato però il Challenge Umbro Foligno-Norcia, in virtù della piazza d’onore conquistata il 9 maggio scorso alla Coppa San Michele di Foligno. Per quanto riguarda gli atleti umbri da segnalare infine anche la prova di Raffaele Mosca (Forno Pioppi), 11° di giornata e nuovo campione provinciale di Perugia.

Quello di domenica 23 maggio, si è rivelato un ulteriore successo organizzativo per tutto il gruppo dell’Unione Ciclistica Foligno, grazie anche al puntuale supporto di tutta l’amministrazione comunale di Norcia, a partire dal sindaco Nicola Alemanno e dall’assessore al commercio e allo sport Nicolas Novelli. Con il Trofeo San Benedetto è stato infatti sancito un concreto punto di partenza per il rilancio di un territorio che merita di fare da palcoscenico ad eventi di simile caratura.

(15)

Share Button