9 progetti di rigenerazione urbana per il recupero e la riorganizzazione di immobili esistenti, di edifici o spazi pubblici all’aria aperta, sottoutilizzati e degradati

Foligno, 2 giugno 2021 – “E’ stato approvato dal Consiglio comunale di Foligno il nuovo piano triennale delle opere pubbliche profondamente integrato e modificato”. Lo sottolineano in una nota i consiglieri di Forza Italia, Ivano Ceccucci (capogruppo) e Daniela Flagiello (presidente della prima commissione consiliare).

“La modifica riguardava l’inserimento di ben 9 progetti di rigenerazione urbana – è detto nella nota – per la riqualificazione urbanistico architettonica, socio culturale ed ambientale anche attraverso il recupero e la riorganizzazione di immobili esistenti, di edifici o spazi pubblici all’aria aperta, sottoutilizzati e degradati, aree verdi, parchi e percorsi attrezzati per la riduzione di fenomeni di marginalizzazione e degrado sociale, nonché al miglioramento della qualità del decoro urbano e del tessuto sociale ed ambientale.

Nello specifico, sono stati inseriti, tra gli altri, la rifunzionalizzazione dell’ area Foro Boario, la riqualificazione della palestra di Porta Todi, riqualificazione del Campo de li Giochi, riqualificazione del ciclodromo, la rigenerazione delle aree di Protezione Civile lungo il Menotre, rigenerazione urbana del comparto del centro storico di via Pierantoni e Ostello della Gioventù, rigenerazione del comparto del centro storico da via Bolletta all’ex Molino Pambuffetti, rigenerazione urbana del Parco del Topino da Sportella Marini a Ponte San Magno e la progettazione del parco dell’aereoporto.

Tale scelta coraggiosa evidenzia la dinamicità della giunta comunale di Foligno sempre pronta a tentare di accedere ai finanziamenti governativi. E’ una scelta di grande caratura e non può passare inosservata,  l’astensione delle opposizioni che  nella votazione di un piano triennale delle opere pubbliche: è un evento più storico che raro. Un ringraziamento per questo straordinario successo va al sindaco Stefano Zuccarini,  sempre attento ad amministrare con competenza ed impegno, ed un altro, in maniera particolare, al vicesindaco con delega ai lavori pubblici, Riccardo Meloni, che in questo caso è coinvolto in prima persona. Il gruppo consiliare di Forza Italia intende infine ringraziare tutti i dirigenti comunali per il lavoro svolto”.

 

(13)

Share Button