PERUGIA, 5 giugno 2021 – “Da sempre Confagricoltura sostiene che quella del tabacco è una filiera importante per l’Umbria e ora grazie all’attenzione della Regione, con la promozione di una cabina di regia regionale, si compie un passo in avanti decisivo per il suo sviluppo attraverso sinergie e collaborazioni”: ad affermarlo è il presidente di Confagricoltura Umbria Fabio Rossi (nella foto) dopo la proposta della costituzione di una cabina di regia regionale per il tabacco annunciata dall’assessore all’agricoltura della Regione Umbria, Roberto Morroni.

Anche Confagricoltura ha partecipato venerdì 4 giugno, in videoconferenza, alla riunione voluta dall’assessore con i sindaci dei Comuni a vocazione tabacchicola, i parlamentari umbri, i rappresentanti delle associazioni agricole e dei tabacchicoltori, dei produttori e dei trasformatori, delle organizzazioni sindacali di categoria.

L’obiettivo di unire istituzioni, attori della filiera e i portatori di interesse è per Confagricoltura, come commenta ancora Rossi, “un cambio di passo importante, con la volontà di fare anche presto e iniziare in tempi rapidissimi una interlocuzione con le altre Regioni a vocazione tabacchicola e con Gian Marco Centinaio, sottosegretario per le politiche agricole alimentari e forestali con delega per la filiera tabacchicola”.

(3)

Share Button