Perugia, 8 giugno 2021 – Non è e non è mai stato in discussione l’utilizzo del logo istituzionale dei Ceri di Gubbio della Regione Umbria, peraltro individuato nello stesso Statuto regionale come simbolo capace di esprimere la comune identità storica e territoriale dell’Umbria dalle origini della civiltà italica degli umbri.

E’ quanto sottolineano dall’assessorato regionale al turismo, Agabiti, in merito a infondate notizie di stampa.

Il marchio ad ombrello – specifica l’assessorato -, che verrà individuato a seguito di una apposita strategia di branding, così come avvenuto in moltissime altre realtà a livello nazionale ed internazionale, ha lo scopo esclusivo di sostenere la promozione turistica e le eccellenze della regione al fine di presentare l’immagine dell’Umbria in modo coordinato e unitario.

(8)

Share Button