Narni, 10 giugno 2021 – E’ morto a 549 anni schiacciato dalla cabina di un tir sul quale stava lavorando. A nulla sono valsi i soccorsi del 118. L’infortunio sul lavoro è accaduto intorno alle ore 16 di ieri in un’azienda di Narni Scalo, in un’autofficina lungo la strada Marattana. La vittima era titolare dell’azienda.

Sul posto, per la prima ricostruzione dell’incidente, i carabinieri di Narni, i vigili del fuoco e il personale dell’Usl servizio Igiene e sanità pubblica. La cabina del mezzo, sul quale stava lavorando all’interno del capannone aziendale, forse assicurata male, si sarebbe chiusa improvvisamente e avrebbe colpito l’uomo all’altezza della testa.

 

(12)

Share Button