Allestito in tempi record subito dopo le riaperture con la partecipazione di Irene Bistarelli e la piccola Clementina Rubechi

Città di Castello, 12 giugno 2021 – Diamante Danza porta in scena uno spaccato di storia del territorio attraverso lo spettacolo “Segni” al suo debutto sabato 12 giugno al Teatro degli Accademici Illuminati, dedicato al mestiere delle Tabacchine.

Le nostre radici, sudate, sofferte che affondano la loro essenza nella svolta epocale di una tradizione che ha chiamato le donne a rivestire ruoli nuovi, ad investire sulla loro
emancipazione sociale e lavorativa, a sostenere economicamente gli assetti familiari.
Segni di un tempo che, attraverso il gesto, accarezza memorie a noi care.

Spettacolo della rinascita, allestito in tempi record subito dopo le riaperture consentite al comparto coreutico, sintomo di un entusiasmo incontenibile da parte degli allievi della scuola che sono tornati ad esibirsi, seppur in numero limitato, senza riserve di energia, in uno dei luoghi a loro più cari.

Significativa la partecipazione di Irene Bistarelli e la piccola Clementina Rubechi per le parti
recitate ed il contributo di ricostruzione storica gentilmente elargito dal Professor Alvaro Tacchini e dal Dottor Gianfranco Godioli che ha permesso alle insegnanti della scuola, Alessia Ferri e Sabina Moni di mappare un lavoro di scrittura coreografico scrupolosamente attento alle fonti.

(2)

Share Button