Assisi, 1 luglio 2021 – Sono partiti i lavori sulla strada provinciale 251 San Benedetto in prossimità dell’Eremo delle Carceri nell’ambito del Programma di messa in sicurezza post sisma Anas – 5° stralcio la cui attuazione spetta alla Provincia di Perugia per un importo di 517.825 euro.

L’intervento prevede la riparazione del muro di valle della provinciale (che insiste proprio sulla scarpata di monte dell’ingresso dell’Eremo delle Carceri) con la ricostruzione delle parti crollate e/o fortemente dissestate, previa rimozione di tutta la vegetazione infestante presente e la selezione delle specie arboree da preservare. Saranno poi sistemati i cordoli per il convogliamento e il drenaggio delle acque, il rafforzamento dei lati esterni con reti metalliche, poi saranno effettuati gli interventi di consolidamento e in particolare il rinforzo strutturale delle murature. Al termine, il ripristino  e l’integrazione della segnaletica orizzontale e verticale presente sul tratto stradale e quindi l’illuminazione del muro laterale.

L’intervento segue la recente riqualificazione del manto asfaltato di questa strada provinciale che è immersa nel parco del monte Subasio e conduce alla splendida abbazia di San Benedetto. Il ripristino è stato fortemente voluto dal Comune di Assisi: proprio con istanza dell’amministrazione comunale sono stati richiesti e ottenuti i finanziamenti nell’ambito del Piano Strade Anas che hanno consentito di effettuare questi interventi. Un altro passo verso la completa riqualificazione della rete viaria del territorio.

(4)

Share Button