Lo scorso anno i 100 mila euro risparmiati furono utilizzati a favore della Protezione Civile. Quest’anno ci sono 150 mila euro

Perugia, 1 luglio 2021 –  “Nell’ambito della nostra politica di spending review, attraverso una gestione attenta dei fondi a disposizione della Presidenza, siamo riusciti a risparmiare 150 mila euro che ho deciso di utilizzare a sostegno delle famiglie”. È quanto affermato dalla presidente della Regione Umbria, Donatella Tesei, a seguito dell’assestamento di bilancio.

“I 100 mila euro risparmiati lo scorso anno li abbiamo utilizzati a favore della Protezione Civile. Quest’anno abbiamo studiato una misura, che presenteremo nel dettaglio a settembre quando si aprirà il bando, che permetterà a 300 nati dal primo ottobre 2020 a fine settembre 2021 di ottenere un bonus di 500 euro. Una scelta – ha aggiunto – che vuole essere un segnale di vicinanza alle famiglie che hanno deciso di avere figli anche in un momento complesso come quello vissuto.

Mi auguro di poter inserire l’incentivo anche nel prossimo bilancio. Un tassello di un più ampio e funzionale quadro che, in considerazione dell’inverno demografico che sta vivendo l’Umbria, porti a creare i presupposti affinché torni una visione positiva del futuro che spinga le coppie a far nascere e crescere i propri figli in questa magnifica regione e che gli stessi figli, una volta cresciuti, trovino terreno fertile per rimanere a vivere in Umbria”.

(2)

Share Button