Tra gli appuntamenti, a settembre i concerti di Fabi e De Gregori

Perugia, 21 luglio 2021 – “Questo è il tipo di evento su cui punta l’Umbria. Un evento continuativo nel tempo, che ha un occhio di riguardo per i giovani, che coinvolge i vari aspetti della nostra regione, che ha carattere sociale, culturale e promozionale. Per questo mi complimento con l’Amministrazione di Acquasparta e ribadisco il sostegno della Regione”.

È quanto affermato dalla presidente della Regione Umbria, Donatella Tesei, in occasione della presentazione, avvenuta oggi nella Sala Fiume di Palazzo Donini, alla presenza del sindaco di Acquasparta Giovanni Montani e di tutta la sua Giunta, del progetto “Orizzonti Nuovi – L’Arte che Ispira” che nasce proprio da un’idea dell’Amministrazione del Comune di Acquasparta, grazie alla spinta dell’assessore alle politiche sociali Sara Marcucci e dell’assessore alla cultura Guido Morichetti, in collaborazione con R.Com e Artwork s.r.l. e al supporto tecnico di Elitè Agency Group.

Il clou della manifestazione, che oltre agli eventi musicali ha un ampio programma volto alla coesione sociale e giovanile, vedrà le esclusive umbre per l’estate dei concerti di Fabi (10 settembre) e De Gregori (12 settembre).

Il progetto nasce dall’esigenza, oggi più forte che mai, di rendere i giovani del territorio sempre più partecipi nonché protagonisti di iniziative sociali, culturali e artistiche al passo con i tempi, in grado di motivare e valorizzare gli interessi, le potenzialità, i desideri e le speranze di coloro che rappresentano il futuro del nostro borgo. La pandemia ha minato profondamente le fondamenta della nostra società, non solo in termini sanitari ed economici, ma anche e soprattutto in termini di relazione e socialità.

In tal senso il Comune di Acquasparta sta lavorando ad un progetto annuale multidisciplinare, volto alla formazione artistica e culturale dei più giovani e delle fasce deboli, in un’ottica di riscoperta della dimensione di comunità attraverso la valorizzazione di interessi, passioni e capacità.

Questo lungo percorso avrà inizio proprio a settembre 2021, con il “Orizzonti Nuovi- L’Arte che ispira – Il Festival Creonti”.  Un lungo weekend in cui si celebrerà la musica, grazie al coinvolgimento di artisti di grande livello sul panorama nazionale.

(13)

Share Button