Opportunità di socializzazione per ragazzi. Il sindaco Marcantonini: “Grazie alle Associazioni del territorio, che si impegnano a fianco dell’Amministrazione Comunale per offrire servizi a favore di bambini e ragazzi”

Bettona, 26 luglio 2021 – Dopo un anno scolastico estremamente complesso in cui la vita relazionale tra pari, le attività sportive e la socializzazione sono state compromesse, il Centro Estivo organizzato dalla società sportiva Real Virtus, garantisce un servizio educativo e ludico per bambini e ragazzi in età scolare.

Gli impianti sportivi, in via Ponte di Ferro sono stati il ritrovo per numerosi ragazzi e ragazze con la gioia di stare insieme e condividere diverse discipline sportive, momenti educativi e culturali. Nell’arco delle mattinate si sono integrate anche le attività del Piano Scuola Estate in collaborazione con le insegnanti dell’Istituto Comprensivo Torgiano – Bettona. L’Amministrazione Comunale ha messo a disposizione le tensostrutture utilizzate durante lo scorso anno scolastico.

“La comunità di Bettona – sono le parole del sindaco Lamberto Marcantonini -, con i suoi numerosi Centri Estivi, viene incontro alle diverse esigenze delle famiglie che sono impegnate con il lavoro e nello stesso tempo offre ai ragazzi molteplici opportunità di praticare sport e attività ludico-ricreative insieme ai propri amici anche nel periodo estivo quando le attività scolastiche sono sospese.

Ancora una volta – continua il primo cittadino -, si evidenzia il massimo sostegno alle famiglie e soprattutto l’attenzione verso i nostri giovani, costruendo una rete di opportunità destinate a durare e portare frutti”.

Il sindaco intende pertanto ringraziare tutte le Associazioni del territorio, che si impegnano a fianco dell’Amministrazione Comunale per offrire servizi a favore dei bambini, dei ragazzi e delle famiglie residenti.

(8)

Share Button