Il direttore  generale dell’Izs Umbria e Marche, Vincenzo Caputo, ha incontrato il sindaco Andrea Romizi

Perugia, 27 luglio 2021 – Il Direttore Generale dell’IZS Umbria e Marche, Vincenzo Caputo, si è recato stamani in visita istituzionale presso Palazzo dei Priori per incontrare il Sindaco di Perugia, Andrea Romizi. Alla visita hanno partecipato anche il Direttore Sanitario, Giovanni Pezzotti e il Direttore Amministrativo, Dante De Paolis.

E’ stata l’occasione – ha spiegato Caputo – per condividere i Progetti del Piano Strategico  2021-2026, rivolti all’Umbria e alla città di Perugia.  Sono stati presentati i progetti di sviluppo che il centro di eccellenza di via Gaetano Salvemini ha intenzione di portare avanti, in particolar modo in materia di Tracciamento Covid, Sanità degli Animali, Modelli di Gestione e Sicurezza Alimentare.

Il centro di Perugia è una delle eccellenze del nostro territorio – ha dichiarato Caputo – con un approccio interdisciplinare opera per la salvaguardia della salute umana e per verificare la salubrità degli alimenti e dell’ambiente. La sua importanza è strategica per il bene dei cittadini e proprio per questo è fondamentale un costante dialogo con il Comune, volto a garantire la sicurezza dei cittadini, attraverso servizi e prestazioni sanitarie.

Dal canto suo, il Sindaco Romizi ha espresso l’apprezzamento dell’amministrazione comunale per i progetti, nell’ottica di una più stretta collaborazione con l’Istituto e di un miglioramento dei servizi alla città. “Il Comune di Perugia -ha detto Romizi- crede molto nella condivisione di azioni con gli altri enti del territorio, per creare concrete sinergie a vantaggio della cittadinanza e intende supportare simili iniziative, favorendo reti e collaborazioni.”

 

 

(13)

Share Button