Ultimati i lavori di posa dei  “sanpietrini” a Santa Maria degli Angeli. Trabnsito consentito per una settimana solo ai pedoni, poi via Patrono d’Italia sarà riaperta alla circolazione dei veicoli

Assisi, 31 luglio 2021 -Da oggi il tratto di via Patrono d’Italia è riaperto al pubblico. Sono infatti terminati ieri, nel pieno rispetto del cronoprogramma dell’amministrazione comunale, i lavori per la riqualificazione dei “sanpietrini” e quindi i cittadini potranno ripercorrere una delle strade più importanti di Santa Maria degli Angeli.

La riapertura della via è consentita, per ora, soltanto ai pedoni, per qualche settimana la circolazione è interdetta alle auto perché la posa dei “sanpietrini” necessita di assestamento.

Comunque per i pellegrini che si recheranno alla Basilica per la solennità del Perdono non ci saranno disagi perché il cantiere è stato smontato completamente.

In occasione della tradizionale fiera del Perdono in programma domani, domenica 1 agosto, a Santa Maria degli Angeli la circolazione necessita di alcune modifiche. Da mezzanotte del 31 fino alle 20 di domenica è previsto il divieto di sosta in via Becchetti nel tratto da piazza Garibaldi a via Verdi, via De Gasperi e piazza Caduti di Nassirya; nello stesso tratto è disposto il divieto di circolazione per tutti i veicoli dalle 6 alle 20.  Non è possibile per l’intera giornata allestire tavoli, ombrelloni, sedie e fioriere in via Becchetti, piazza Garibaldi, via Verdi e via De Gasperi in quanto viene sospesa temporaneamente l’occupazione di suolo pubblico.

Inoltre per il 2 agosto, seconda giornata dedicata al Perdono di Assisi, di mattina la circolazione è già interdetta alle auto per garantire lo svolgimento del consueto mercato settimanale, con ordinanza è stato esteso il divieto di traffico dalle 14 alle 20 in via Becchetti, nel tratto tra piazza Garibaldi e via Santarelli.

 

(20)

Share Button