Foligno, 2 agosto 2021 – Dopo la chiusura dell’anno scolastico che si è concluso, tra grandi difficoltà, l’assessore all’istruzione, Paola De Bonis, si è prodigata per far fronte alle esigenze delle famiglie con ragazzi disabili attivando un intervento a sostegno, anche nel periodo extrascolastico, per gli alunni disabili e le loro famiglie.

Proprio per avviare un recupero di quanto perso in questi mesi sotto l’aspetto della socialità e dello sviluppo individuale, è partito un progetto rivolto a quei ragazzi che già a scuola hanno il servizio di assistenza per l’autonomia e la comunicazione personale.

Il progetto garantirà la continuità educativa con gli operatori attivi in ambito scolastico e consentirà ai ragazzi di riappropriarsi, seguendo tempi e modi propri, di una normalità  troppo a lungo limitata.

(8)

Share Button