Domande entro il 31 agosto. La Tari  viene ridotta fino all’85% per le aziende rimaste chiuse;  del 60% per le attività soggette a restrizioni e del 20% per quelle che sono state danneggiate a causa di una contrazione generale dell’attività

Foligno, 5 agosto 2021 – “Sono disponibili sino al 31 agosto i modelli per richiedere le agevolazioni per la Tari relativa alle utenze non domestiche. Per le imprese di Foligno che hanno subito disagi a seguito della pandemia, sono state stanziate agevolazioni per un totale di circa un milione di euro”. Lo rileva il sindaco di Foligno, Stefano Zuccarini in una nota. “E’ stato un impegno assunto in piena fase emergenziale, al quale abbiamo dato massima priorità – rileva Zuccarini – si tratta di interventi agevolativi molto importanti per far fronte ai contraccolpi economico – sociali della crisi.

La Tari per le utenze non domestiche viene ridotta fino all’85% per le aziende rimaste chiuse;  del 60% per le attività soggette a restrizioni e del 20% per quelle che, pur non essendo state sottoposte a chiusura, sospensione o restrizioni obbligatorie, sono state danneggiate a causa di una contrazione generale dell’attività e dei consumi”.

Il bando ed il relativo modello per fare la richiesta è scaricabile dal seguente link: https://www.comune.foligno.pg.it/articoli/agevolazioni-tari-2021-utenze-non-domestiche”.

 

(13)

Share Button