Anche una mostra con 132 bassorilievi in bronzo di Omero Piccione

Giove, 24 agosto 2021 – Giove celebra Dante con una serie di iniziative dal 27 al 29 agosto. Tra queste la mostra con i 132 bassorilievi in bronzo di Omero Piccione raffiguranti la Divina Commedia che sarà visitabile al convento di Giove, recentemente restaurato. L’esposizione aprirà venerdì prossimo e durerà fino al 5 settembre, in coincidenza con la giornata conclusiva dei “Women’s strenght games” in programma dal 3 al 5 settembre agli impianti sportivi. Tante poi le iniziative in programma per celebrare il settimo centenario dantesco, con musica, rappresentazioni teatrali, videoproiezioni, spettacoli di danza e letture di testi danteschi con un programma che si snoderà dal 27 al 29 agosto.

Venerdì alle 17 e 30 verrà presentata l’iniziativa e si darà l’avvio al programma di eventi. “Siamo molto soddisfatti del programma che abbiamo messo in piedi per celebrare il sommo poeta a Giove – fanno sapere il sindaco Marco Morresi e l’assessore alla cultura Beatrice Bernardini – un ringraziamento particolare va a Giovanni Guida per aver concesso in visione le opere del maestro Piccione, alla famiglia Moe per aver consentito l’utilizzo dello splendido convento e a quanti, privati ed associazioni, hanno contribuito a vario titolo all’organizzazione degli eventi”. Tutte le iniziative sono ad ingresso libero e in linea con le norme anti covid-19, necessaria la prenotazione al numero 3402874242. 

(3)

Share Button