La Polizia è riuscita ad evitare il peggio soprattutto per le civili abitazioni limitrofe, poi sono arrivati i Vigili del Fuoco

Perugia, 27 agosto 2021 – Personale dell’Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico si avvedeva, durante un servizio di controllo del territorio in zona Monteluce, di una consistente colonna di fumo.

Localizzato il punto preciso, posto all’interno di un’area verde boschiva del quartiere interdetta al traffico veicolare con apposita sbarra, gli agenti subito dopo aver richiesto l’intervento dei Vigili del Fuoco, provvedevano ad avvicinare i tre differenti punti di fuoco attivo evitando il propagarsi delle fiamme già considerevoli, con mezzi di fortuna.

Non ostante la mancanza di un idoneo equipaggiamento utile a contrastare la cortina di fumo e il forte calore in essere gli agenti riuscivano ad evitare il peggio soprattutto per le civili abitazioni limitrofe domando le fiamme dei focolai più pericolosi. Con l’arrivo dei Pompieri si provvedeva ad estinguere totalmente le fiamme presenti nei tre punti di generazione.

Incendi dolosi? Non si esclude questa ipotesi. Sono in corso indagini.

 

(18)

Share Button