Perugia, 8 settembre 2021 – Nella giornata di ieri, coordinate dalla Questura di Perugia, le Forze di Polizia del capoluogo umbro hanno eseguito operazioni straordinarie di controllo del territorio nel quartiere di Fontivegge, finalizzate alla prevenzione ed al contrasto alle attività delittuose legate agli stupefacenti, alla prostituzione, ai reati predatori ed all’immigrazione clandestina.

L’azione si è concretizzata nell’effettuazione di controlli a carico di 5 esercizi pubblici, un elevato numero di veicoli e di n. 39 persone.

L’esito delle attività è stato assolutamente positivo. Infatti, gli operanti identificavano, nei giardini retrostanti via del Macello, un cittadino di origine romena, irregolare sul territorio nazionale, gravato da precedenti per reati contro il patrimonio e la persona, destinatario di un provvedimento di espulsione. Lo straniero, foto segnalato presso gli uffici della Questura, è stato poi accompagnato presso il Centro di Permanenza per il Rimpatrio di Bari.

Inoltre, in piazza del Bacio, la Squadra Mobile rintracciava e traeva in arresto, per il reato di evasione, un cittadino nigeriano sottoposto alla misura degli arresti domiciliari. Ulteriori controlli sono in atto nella mattinata odierna.

 

(9)

Share Button