Gol di Peluso al 44’ su ribattuta

Arezzo, 12 settembre – Finisce zero a uno per i falchi, la prima gara preliminare di Coppa Italia, giocata domenica 12 settembre, allo stadio comunale di Città di Arezzo. A segnare Maurizio Peluso al 44’. L’arbitro, Gerardo Simone Caruso, fischia il rigore per il Foligno, ammonendo Mastino al 43’, e Peluso dopo una prima parata da parte del portiere Colombo, centra la porta.

“Abbiamo iniziato bene, nonostante la sofferenza sotto l’aspetto agonistico, contro una squadra candidata sulla carta a vincere il campionato. Abbiamo speso tantissimo, all’inizio del primo tempo i ragazzi erano un po’ titubanti, poi nel secondo hanno giocato bene. Sotto l’aspetto caratteriale hanno risposto bene, dobbiamo ancora migliorare quello tecnico”. Sono queste le parole a caldo del mister dei falchetti Francesco Monaco, che aggiunge: “Siamo scesi in campo con cinque under non era facile. Sono soddisfatto della prestazione della squadra”.

Il capitano dei Bianco-azzurri, Peluso, dedica questa prima vittoria “a tutta la società e ai tifosi”. “Ce l’abbiamo messa tutta – sottolinea il capitano dei falchi –, abbiamo giocato una partita quasi perfetta. Ci tenevamo a farlo sotto il profilo caratteriale, essendo una squadra molto giovane, contro un gruppo molto forte. Ci teniamo moltissimo a rappresentare il Foligno”.

A seguire le formazioni delle due squadre.

Foligno (4-2-3-1): 1 Maraolo; 2 Vespa, 5 Bisceglia, 6 Chiavazzo, 3 Canalicchio; 8 Oliva, 4 Settimi; 7 Valentini, 10 Peluso, 11 Belli; 9 Turini.

A disposizione: 12 Gil De Oliveira, 13 Bocci, 14 Lambertini, 15 Facelli, 16 Mincione, 17 Sbarzella, 18 Amadio, 19 Antonini, 20 Bevilacqua.

Arezzo (4-3-1-2): 1 Colombo; 3 Mastino, 2 Biondi, 15 Lomasto, 21 Ruggeri; 20 Mancino, 8 Aliperta, 16 Sicurella; 7 Strambelli; 10 Cutolo, 9 Foggia.

A disposizione: 12 Commisso, 4 Panatti, 5 Marchetti, 19 Pinna, 23 Campaner, 24 Muzzi, 31 Marras D., 44 Memushi, 95 Sparacello. Allenatore: Marco Mariotti.

Nel frattempo, prosegue la campagna abbonamenti 2021-2022, che si concluderà venerdì primo ottobre prossimo.

(11)

Share Button