Al centro A.B.A. “L’Edera”, sabato 18 settembre, esperti del settore  a dispisizione per chi abbia bisogno di un consulto specialistico

Foligno, 14 settembre 2021 – Una giornata dedicata all’autismo e ai disturbi del linguaggio, con incontri gratuiti con esperti del settore per chi abbia bisogno di un consulto specialistico. Ad organizzarla, sabato 18 settembre, è il Centro A.B.A. “L’Edera” di Foligno, che mette i suoi esperti a disposizione dalle 9 alle 12.

L’appuntamento è presso i locali dell’asilo nido “Hippo” in via A. Da Sangallo a Foligno. Verranno messi a disposizione di tutti incontri gratuiti con esperti in analisi del comportamento e logopedia. Per accedere agli appuntamenti è necessario prenotarsi (si può farlo attraverso i numeri 334 7056079, 320 7482346 e 347 6303625).

“Dopo l’iniziativa dello scorso anno, abbiamo deciso di riproporre questi incontri gratuiti con i nostri esperti, un’analista del comportamento e una logopedista, che saranno a disposizione delle famiglie che vivono la problematica dell’autismo e del disturbo del linguaggio – spiegano dal Centro –. In maniera gratuita, queste famiglie potranno accedere ad un consulto altamente specialistico. Nel corso dei nostri anni di operato, abbiamo notato un aumento di queste problematiche e crediamo sia importante che tutti possano entrare in contatto con degli esperti che sappiano capire le loro necessità e valutare la situazione, in modo da programmare l’approccio migliore per il futuro dei ragazzi e delle loro famiglie”.

Il Centro A.B.A.

Il Centro è rivolto a bambini e ragazzi con disturbi dello spettro autistico e si basa sulla terapia A.B.A. L’Applied behavior analysis è una terapia cognitivo comportamentale che lavora sull’acquisizione di competenze legate alle autonomie del bambino funzionali all’interno del contesto di vita. Il Centro ha, inoltre, diversi esperti del settore che mirano al potenziamento di varie aree di sviluppo (linguaggio, competenze cognitive, individuazione gestione e risoluzione dei comportamenti problema) all’interno di un ambiente pensato per le necessità dei ragazzi.

Il Centro fa parte dell’associazione culturale di formazione sociale “L’Edera”, costituita nel 2015 da un gruppo di professionisti impegnati nell’ambito del sociale per contribuire al miglioramento della qualità della vita delle persone, fornendo e integrando una serie di servizi nel territorio.

(29)

Share Button