In tutta Italia saranno 18 Anteprime, con quarantuno aziende coinvolte e circa cinquanta vini

Perugia, 15 settembre 2021 – Fa tappa a Perugia, precisamente alla Enoteca Giò, il wine tasting di Gambero Rosso:  nei giorni 13, 15 e 17 Settembre è possibile scoprire un’ampia selezione di nuove etichette italiane effettuando un percorso di degustazione libero tra i banchi di assaggio.

In tutta Italia saranno 18 Anteprime, con quarantuno aziende coinvolte e circa cinquanta vini, che rappresentano alcune delle migliori produzioni di nicchia, vini che saranno presenti nella prossima edizione 2022.

Alla prima tappa di Lunedì ha partecipato  Antonio Boco, collaboratore speciale della Guida dei Vini d’Italia di Gambero Rosso : “Queste Anteprima rappresentano una “ripartenza” per il mondo del vino, dopo quasi due anni senza eventi fieristici e senza degustazioni. Nei mesi passati parlare di vino senza vino è stato davvero complicato. Oggi finalmente riscopriamo il piacere di assaggiare vini, di parlarne direttamente con esperti ed amici, o nuovi appassionati, e lo facciamo in  18 importanti “luoghi del vino”: dalla Enoteca Trimani di Roma, alla enoteca Vanni di Lucca e alla Enoteca Italiana a Bologna, solo per citarne alcune’”

Massimo Caponi, responsabile dell’Enoteca Giò, sommelier che ha guidato la degustazione coadiuvato da Cristina Anzideo, si è detto “onorato di aver ospitato questo evento, un riconoscimento davvero importante per la nostra Enoteca, è l’occasione per riscoprire il gusto anche della socialità, che è elemento non imprescindibile ma sicuramente importante per apprezzare una buona bottiglia di vino”.

Alle degustazioni, gratuite e tutte sold out, hanno partecipato o parteciperanno appassionati, ma anche esperti del settore e ristoratori.

(54)

Share Button