Sarà conferito il 29 settembre, alle ore 17, nella Chiesa parrocchiale di San Michele. Va a tutti i Volontari del Gruppo Comunale che si sono  impegnati con sacrificio per tutto il periodo dell’emergenza Covid-19

Bastia Umbra, 24 Settembre 2021 – Il premio San Michele d’Oro quest’anno sarà conferito,  al Gruppo Comunale Protezione Civile di Bastia Umbra.   Con questo premio, l’Amministrazione Comunale  intende esprimere nel giorno della festa patronale, durante la celebrazione religiosa nella Chiesa parrocchiale di San Michele alle ore 17.00,  il proprio ringraziamento  a nome della cittadinanza per quello che è stato fatto e per quello che stanno facendo tutte le associazioni di Volontariato, tutti i volontari che si dedicano alla comunità.

Un Premio la cui storia inizia nel 2020, fortemente voluto dal Sindaco nel momento duro della pandemia e assegnato in edizione speciale all’Ente Palio de San Michele, costretto a rinunciare alla realizzazione della festa ma simbolicamente, come la nostra città, rappresentato dal San Michele ferito e ricongiunto con la tecnica giapponese del  kintsugi letteralmente oro (“kin”) e riunire, riparare, ricongiunzione (“tsugi”).

 La motivazione del Premio Edizione 2021:  ai Volontari del Gruppo Comunale di Protezione Civile di Bastia Umbra,  impegnatisi con sacrificio per tutto il periodo segnato dall’emergenza Covid-19,  ancora purtroppo in corso.  Il gruppo aveva già  dato  dimostrazione di forte solidarietà  e capacità nel prestare assistenza e supporto alla popolazione dei territori di Norcia e di Amatrice.

Alla cerimonia di assegnazione del Premio ai volontari della Protezione Civile di Bastia Umbra è stato invitato a presenziare l’Ing. Fabrizio Curcio, Capo del Dipartimento di Protezione Civile nazionale ed  hanno confermato la propria presenza i rappresentanti della Protezione Civile  regionale.

Si ringraziano  la Parrocchia di San Michele, l’Ente Palio de San Michele, tutti coloro che hanno collaborato  alla realizzazione dell’evento.

 

 

 

 

(5)

Share Button