Il 26 settembre spazio al premio letterario. Eventi anche il 24 e 25 a Castel Rigone. Oltre ad autori di libri, ospiti personaggi che hanno fatto storia nell’imprenditoria perugina dell’auto

Castel Rigone, 24 settembre 2021 – Si avvia alla conclusione la nona edizione di Isola del libro Trasimeno, rassegna letteraria ideata da Italo Marri con la direzione artistica di Antonio Carlo Ponti, che ha visto la partecipazione di oltre 60 tra autori di libri, critici, giornalisti e personaggi di spicco delle istituzioni e dell’imprenditoria locali. Ad anticipare il gran finale con il premio letterario ‘Isola del libro Trasimeno – Raccontami l’Umbria in un libro’, in programma domenica 26 settembre a Passignano sul Trasimeno, ci sono due café letterari alla terrazza del teatro di Castel Rigone, alle 18.

Venerdì 24 settembre ospite Anna Martellotti, autrice del libro ‘Condominio quarantena’, una raccolta di sei racconti dove il condominio è metafora del vivere urbano e i personaggi si muovono a loro agio confortati da una rassicurante quotidianità. L’irruzione della quarantena, causata dall’epidemia di Covid 19, introduce un elemento di rottura di questi equilibri e fa emergere inesorabilmente finzioni, routine, rancori, paure, incertezze dietro cui si nascondono verità difficili da accettare da molti dei protagonisti. All’incontro saranno presenti Maurizio del Pinto e Fausto Cardella, rispettivamente professore universitario di Cardiologia ed ex Procuratore generale della Repubblica a Perugia oltre che presidente della Giuria del premio su citato.

Sabato 25 incontro con il giornalista e scrittore Sandro Allegrini, autore del libro ‘100 anni di automobili a Perugia’, che racconta come in questa città la storia dell’automobile si identifica totalmente con le vicende umane e imprenditoriali delle famiglie Chiuini-De Poi. Parteciperanno la presidente della Concessionaria De Poi (Cdp) spa, Anna Maria Alfieri De Poi, e gli amministratori delegati Angelo e Filippo Dei Poi, oltre a Ruggero Campi, presidente dell’Automobile club Perugia, e Guido Giovannelli, general manager Europe, Middle East, and Africa (Emea) per Maserati.

Domenica 26 ci si sposta a Passignano sul Trasimeno, dunque, alla Terrazza Lidò, per la sesta edizione del premio letterario in collaborazione con Regione Umbria e Camera di commercio dell’Umbria.

In questa giornata spazio anche a Claudia Pazzini, con il suo libro ‘Maria Montessori tra Romeyne Ranieri di Sorbello e Alice Franchetti’, nel cafè letterario che sarà condotto da Fausto Cardella e dall’architetto Matteo Ferroni. A seguire verranno premiati i tre autori che la giuria del premio ha designato. Il tutto si concluderà con una cena d’onore, alle 21, durante la quale l’attrice Lucia della Valle allieterà gli ospiti con letture di haiku, componimenti poetici giapponesi.

(25)

Share Button