E’ stato selezionato in una rosa di ben 250 istituti candidatisi a livello nazionale per “Biologia con curvatura biomedica”

Spoleto, 27 settembre 2021 – Due soli gli istituti scelti dal Ministero dell’Istruzione in tutta l’Umbria per attuare il nuovo percorso di potenziamento-orientamento “Liceo con curvatura Biomedica”. Uno di questi è il polo liceale di Spoleto, selezionato in una rosa di ben 250 istituti candidatisi a livello nazionale, fra i quali solo 44 scuole sono state scelte come idonee a sostenere tale innovativo curricolo formativo.

Tale successo è solo l’inizio di un iter che conferma la prospettiva di avanguardia del nostro liceo cittadino, attento a cogliere le richieste e le prerogative degli studenti del territorio connettendole ai trend di offerta nazionale nel mondo delle professioni e delle esigenze della comunità sociale. Sempre più numerosi gli studenti che si indirizzano al corso di laurea in Medicina, rispondendo al bisogno della disponibilità di Medici che il nostro paese e il mondo intero stanno rivelando, soprattutto in questo momento storico.

Dalla lettura di tale dato deriva la scelta di candidarsi alla possibilità offerta dal Ministero dell’Istruzione. Riconosciuto come rispondente alle caratteristiche di eccellenza formativa e prerogative di orientamento richieste dal bando, il Sansi Leonardi Volta è pronto dunque per attivare il nuovo percorso di potenziamento e orientamento in ambito biomedico.

A tale scopo, a partire dal terzo anno di studi e per un triennio, gli studenti effettueranno approfondimenti di 50 ore annue di cui 40 presso i laboratori del Liceo, con la formula dell’impresa formativa simulata (con docenti dell’Istituto e medici afferenti all’Ordine), e 10 ore annue presso strutture sanitarie individuate dagli Ordini dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri Provinciali, in modalità di PCTO (Percorsi per le competenze trasversali e orientamento).

L’obiettivo primario è di fornire una preparazione approfondita e degli strumenti per l’orientamento in campo medico agli studenti  interessati a proseguire il proprio percorso di studi nell’ambito delle professioni sanitarie.

Nella individuazione del Sansi Leonardi Volta come istituto che potesse sostenere e soddisfare tale richiesta di formazione hanno sicuramente giocato un ruolo forte le attività progettuali nelle biotecnologie già effettuate negli anni precedenti, sia a livello nazionale che internazionale, quali ad esempio il programma Amgen Biotech Experience, che è ormai alla sua quinta annualità.

Il nuovo percorso pone l’intera città di Spoleto in una posizione di riguardo ed eccellenza nel rispondere ai bisogni scolastici e civici dei propri studenti.

(32)

Share Button