Alla vigilia della Festa di San Francesco del 4 ottobre 2021, i frati francescani del Sacro Convento d’Assisi e i promotori del programma “Sui passi di Francesco” presentano il nuovo progetto didattico

Assis, 28 settembre 2021 – Alla vigilia della Festa di San Francesco del 4 ottobre 2021, i frati francescani del Sacro Convento d’Assisi e i promotori del programma “Sui passi di Francesco” presentano il progetto “Francesco e il coronavirus”.

“Francesco e il coronavirus” è una proposta didattica originale tesa ad aiutare le giovani generazioni a riflettere sull’esperienza della pandemia che ancora stiamo vivendo, mettendola a confronto con tre momenti vissuti da San Francesco d’Assisi all’età di vent’anni.

“Peggio di questa crisi, c’è solo il dramma di sprecarla, chiudendoci in noi stessi” ha detto Papa Francesco. Il covid19 non ha provocato solo un’emergenza sanitaria ma anche problemi sociali, psicologici, culturali oltre che economici che non possono essere rimossi o trascurati.

Il progetto “Francesco e il coronavirus” consente di rileggere assieme l’esperienza personale e collettiva della pandemia cercando di interpretarla, di affrontare il tempo di crisi che stiamo vivendo e di trovare il modo per superarla.

Gli insegnanti che stanno aderendo a questa proposta didattica potranno utilizzare tre strumenti:
  1. un video
  2. una pubblicazione
  3. il racconto storico dell’esperienza di san Francesco.
  4. Il progetto e gli strumenti didattici saranno illustrati nella Conferenza Stampa che si terrà giovedì 30 settembre 2021 ad Assisi presso il Sacro Convento di San Francesco, alle ore 11.00, con la partecipazione di p. Marco Moroni, Custode del Sacro Convento
    Antonella Iunti, Direttrice dell’Ufficio Scolastico Regionale dell’Umbria
    Sandro Pasquali, Vicepresidente della Provincia di Perugia
    Paola Vitali, Assessora alle Politiche Scolastiche ed Educative del Comune di Assisi, p. Simone Tenuti. p. Felice Autieri e p. Alfredo Avallone del Sacro Convento, Marco Zucchetta e Elena Belia, giovani in servizio civile
    Flavio Lotti, coordinatore del programma “Sui passi di Francesco”

 

(24)

Share Button