Deferito all’Autorità Giudiziaria per i reati di furto aggravato e ricettazione dalla Polizia di Stato

Perugia, 6 ottobre 2021 – Personale dell’Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico veniva inviato dalla Sala Operativa della Questura di Perugia presso un noto centro commerciale nel quartiere di San Sisto dove il direttore dell’esercizio segnalava la presenza di un soggetto intento a sottrarre della merce occultandola all’interno del proprio giubbotto indossato. L’uomo in questione veniva riconosciuto dal personale dell’esercizio commerciale come il responsabile di ulteriori furti perpetrati nei giorni precedenti.

Gli agenti, una volta giunti sul posto, identificavano il soggetto come un cittadino extracomunitario di origini marocchine, classe 1987, il quale ammetteva le proprie responsabilità.

Il 34enne, risultato in regola col permesso di soggiorno e con a carico svariati precedenti di Polizia specifici, veniva deferito all’Autorità Giudiziaria per i reati di furto aggravato e ricettazione.

 

 

(15)

Share Button