In un  involucro di cellophane lo stupefacente era già stato suddivisi in settanta dosi

Terni, 11 ottobre 2021 – Continua senza sosta l’attività di contrasto alla detenzione e allo spaccio di sostanze stupefacenti da parte dei militari del Comando Provinciale Carabinieri di Terni. Nel corso del week end appena passato, personale della Sezione Operativa della Compagnia Carabinieri del capoluogo umbro durante uno specifico servizio di osservazione e controllo, mirato al contrasto dello spaccio di sostanze stupefacenti, in strada Santa Filomena sorprendeva un cittadino albanese: H.A. di 26 anni, in possesso di 50 grammi circa di cocaina contenuti all’interno di un involucro di cellophane già suddivisi in settanta dosi, opportunamente sigillate e pronte per lo spaccio, nonché di poche centinaia di euro. Lo stupefacente ed il denaro sono stati posti sotto sequestro. Il giovane è stato quindi dichiarato in arresto, messo a disposizione dell’Autorità Giudiziaria e ristretto presso la locale Casa Circondariale.

(11)

Share Button