Nuova rassegna tra musica, teatro e danza. Sei gli spettacoli proposti in cinque comuni. In scena gli attori Giorgio Colangeli e Francesco Castiglione, il gruppo Romano Reggiani & His Band e il “Collettivo Damiano”

Umbria, 12 ottobre 2021 -Si chiama “Performer In Umbria – PIU” ed è la rassegna di spettacoli dal vivo promossa dall’Associazione Culturale di Promozione Sociale “Aurora” Aps, realizzata con il sostegno dei fondi del “POR FESR Umbria 2014-2020 – Az. 3.2.1 – Avviso Pubblico per partecipazione Progetto Spettacoli dal Vivo”. In cartellone sei spettacoli, tutti gratuiti, che spaziano dalla musica al teatro passando per la danza, in un’ottica di sostegno e diffusione della cultura e dell’arte a 360 gradi ma anche di promozione e valorizzazione dell’Umbria, coinvolgendo nel progetto diversi comuni. (nella foto, Collettivo Damiano)

Si parte da Montone e lo si fa con la musica, quella firmata dall’attore Romano Reggiani (nella foto) & His Band. L’appuntamento è per sabato 30 ottobre, alle 21, all’interno del Complesso museale di San Francesco. Il concerto, dal titolo “Le Zattere”, proporrà i brani del nuovo disco del gruppo guidato da Romano Reggiani. Brani costruiti attraverso le parole, la letteratura e l’arte che più hanno influenzato il leader della band nella sua vita. Per Romano Reggiani & His Band non si tratterà, però, dell’unico evento in cartellone. Una seconda data del concerto è, infatti, in programma per il 19 febbraio 2022, alle 21, al Teatro Concordia di Marsciano.

Dalla musica si passerà quindi al teatro con l’attore Giorgio Colangeli (nella foto), protagonista di un doppio appuntamento dedicato al Sommo Poeta dal titolo “Dante a Memoria. I Canti del Purgatorio”. Nella splendida Chiesa di San Claudio, a Spello, l’attore romano giovedì 4 novembre, alle 21, porterà in scena il noto ed apprezzatissimo spettacolo “E quindi uscimmo a riveder le stelle”, accompagnato dalla chitarra e dal mandolino di Tommaso Cuneo. Colangeli reciterà i primi sei canti del “Purgatorio” della Divina Commedia, intervallandoli con commenti e considerazioni utili alla comprensione, ma anche capaci di divertire il pubblico. In esclusiva per “Performer In Umbria – PIU”, nella serata di venerdì 5 novembre, sempre alle 21, proporrà, invece, altri sei canti – dal VII al XII – nell’inedito spettacolo dal titolo “Dolce color di orientale zaffiro”. Ad accompagnarlo sul palco sarà, anche questa volta, il chitarrista Tommaso Cuneo.

Quinta data da segnare in calendario quella di domenica 30 gennaio 2022 a Trevi. Sul palco del Teatro Clitunno, alle 21, l’attore Francesco Castiglione  (nella foto)che porterà in scena l’opera “Libertà tra musica e parole” attraverso la quale verranno ripercorsi momenti ed eventi che hanno scandito la storia dell’Italia del secolo scorso.

A chiudere il cartellone di eventi “Performer In Umbria – PIU” sarà infine, sabato 21 maggio 2022, alle 21, all’Auditorium San Domenico di Foligno l’evento“ “La Danza sulle note di Ennio Morricone” con lo spettacolo “Merci Marchè” della compagnia “Collettivo Damiano”. Un omaggio in danza al maestro Morricone, unendo due realtà distinte tra loro ma alimentate dalla stessa passione. Attraverso “Merci Marché” la compagnia racconterà la storia di tre corpi e della loro esposizione.

Tutti gli eventi della rassegna, come detto, saranno ad ingresso gratuito ma sarà necessaria la prenotazione che potrà essere effettuata all’indirizzo mail prenotazioni@festivalcinemaspello.com oppure attraverso il formato di prenotazione sul sito www.festivalcinemaspello.com (sotto la voce “Contattaci”), indicando nome spettacolo nome e cognome, numero di partecipanti e un contatto telefonico. Obbligatorio il Green Pass.

 

(10)

Share Button