La ProRuscio organizza la realizzazione di un albero di Natele colorato fatto di quadrati di lana. Lo scopo del progetto è incontrarsi portando vecchi gomitoli di lana per realizzare pezzi di albero

Monteloene di Spoleto 12 ottobre 2021 – Una piccola proloco con grandi idee è quella di Ruscio, che quest’anno propone la realizzazione di un grande albero colorato fatto di quadrati di lana. “Nella realizzazione di questo albero c’è tutto – spiega il sindaco di Monteleone di Spoleto – le tradizioni, la ricoperta delle proprie radici, la volontà di stare insieme, e la valorizzazione delle abilità femminili con ferri e uncinetto.

Un’idea questa per tornare a stare insieme dopo una pandemia che ci ha divisi e allontanati”. Quello che proponiamo è un progetto di coesione sociale che vuole riprendere l’antica tradizione del lavoro ai ferri o uncinetto della lana.

Chiunque potrà collaborare alla realizzazione di questa idea, uomini e donne, grandi e piccini, residenti e non, fornendo il proprio tempo, la propria manodopera o anche solo dei gomitoli di lana ritrovati in vecchie e polverose soffitte. A breve saranno comunicati giorni di incontro e orari.

Chi non risiede a Ruscio, ma vorrà comunque partecipare a questo progetto, potrà farlo da casa, e far recapitare i propri manufatti entro la fine di Novembre.

Sarà  importante e bello esserci, in maniera attiva e consapevole, ognuno per la sua parte, per fare della “Comunità Ruscio” una autentica realtà. Dovranno essere realizzate mattonelle di lana di 10 cm di lato, lasciando totalmente liberi il proprio gusto e la fantasia in un accostamento di punti e colori, coi ferri o all’uncinetto.

Per info contattare: Sabrina Cioccolini 3355861131
Valeria Reali 3408585713
Federica Agabiti 3662773142

(4)

Share Button