NARNI, 13 ottobre 2021 – Il patrimonio turistico della Terra dei Borghi Verdi è da oggi, e fino al 15 ottobre, fra le attrattive dell’Umbria alla TTG di Milano, la fiera internazionale b2b del turismo che ogni anno propone le novità del mercato agli operatori del settore, in particolare tour operator, compagnie aeree, albergatori, agenti di viaggi, bus operator ed enti di promozione del territorio.

All’interno dell’offerta della Regione Umbria, Narni quest’anno è la capofila dell’ambito ternano che comprende tutte le cittadine appartenenti al progetto dei Borghi Verdi: Terni, Amelia, Avigliano Umbro, Montecchio, Penna in Teverina, Montecastrilli, Alviano, San Gemini, Lugnano in Teverina, Stroncone, Otricoli, Calvi dell’Umbria, Acquasparta, Attigliano, Guardea, Giove.

L’assessore a turismo e cultura del Comune di Narni, Lorenzo Lucarelli, dichiara: “I Borghi Verdi propongono all’attenzione internazionale le bellezze di un territorio vasto come quello che racchiude le cittadine del ternano e che contiene in sé un patrimonio multiforme e multisettore che finalmente si mostra in forma integrata.

Natura, paesaggio, ambiente, cultura, storia, arte, architettura, produzioni locali di eccellenza e prodotti enogastronomici rappresentano un asset che vuol dire la sua all’interno della meravigliosa Umbria per potenziare l’offerta complessiva della nostra regione”.

(9)

Share Button