Sabato 16 e domenica 17 ottobre alle ore 17 con il debutto umbro della nuova produzione di Fontemaggiore

Spello, 14 ottobre 2021 – Al Teatro Subasio di Spello torna l’amatissima rassegna di teatro per i più piccoli curata da Fontemaggiore Centro di Produzione Teatrale. Quest’anno con una formula ancora più ricca dato che alcuni spettacoli si terranno in doppia replica il sabato e la domenica pomeriggio.

“Uno spettacolo di famiglia!”, questo il nome della rassegna, aprirà sabato 16 e domenica 17 ottobre alle ore 17 con il debutto umbro della nuova produzione di Fontemaggiore Centro di produzione Teatrale: “Il bambino e la formica”, di Massimiliano Burini e Giuseppe Albert Montalto, per la regia di Massimiliano Burini, con Giulia Zeetti, Andrea Volpi e i muppets di Marco Lucci (consigliato dai 5 anni).

Uno spettacolo bello e poetico, che racconta la storia di Ayo, un bambino che non ha mai visto il sole: infatti lavora nel “Formicaio”, una miniera del Congo.
Un giorno durante il lavoro una frana improvvisa lo blocca sotto terra.
Mentre aspetta i soccorsi fa un incontro incredibile e imprevedibile con “Undici”, una formica burbera ma dal cuore gentile. Superata la sua diffidenza verso i bambini, Undici decide di aiutare Ayo ad uscire di lì.
Inizia così un viaggio verso l’alto, verso la conoscenza di se stessi e verso la consapevolezza del loro posto nel mondo, imparando l’uno dall’altro che la vita è un sogno da rincorrere.

La rassegna prosegue sabato 23, domenica 24 e domenica 31 ottobre.
Tutto il programma su www.fontemaggiore.it

Facebook: Teatro Fontemaggiore

Prenotazione consigliata con messaggio Whatsapp al numero 353 4275107 entro le ore 13 del giorno di spettacolo.
Biglietteria del teatro aperta dalle ore 15.30 (tel. 0742 301689)

 

(13)

Share Button