Durante la perquisizione personale venivano anche trovati 700 euro in denaro contante

Foligno, 19 ottobre 2021 – Nel pomeriggio del 16 ottobre i Carabinieri della Sezione Radiomobile della Compagnia di Foligno, durante un servizio perlustrativo volto al controllo del territorio, hanno proceduto all’arresto in flagranza, per l’ipotesi di reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente, di un uomo straniero classe 2001.

Nel primo pomeriggio del 16 u.s., infatti, il personale operante procedeva al controllo di un soggetto a bordo di una bicicletta; al momento dell’identificazione lo stesso, che sembrava piuttosto agitato, cercava di disfarsi di un contenitore, prontamente recuperato dai militari, al cui interno vi erano 12 involucri contenenti sostanza stupefacente di tipo cocaina per un peso di 1 grammi ciascuno, per un complessivo di 12 grammi.

Durante la perquisizione personale venivano anche trovati 700 euro in denaro contante.

Il predetto veniva condotto presso gli uffici della Compagnia di Foligno, dove veniva dichiarato in stato di arresto e lo stupefacente ed il denaro venivano sottoposti a sequestro.

Concluse le formalità di rito, l’arrestato veniva condotto presso le camere di sicurezza dell’Arma in attesa dell’udienza di convalida, come da disposizione dell’A.G..

In data 18 ottobre 2021 veniva convalidato l’arresto e nella successiva udienza per il rito direttissimo, il predetto veniva condannato a dieci mesi di reclusione.

(19)

Share Button