Al Festival del Cinema di Roma ha preso parte alla proiezione del film in concorso “Promises”. Massimo è conosciuto sul territorio per essere attivo nel sociale, è il referente regionale della Rambaldi Promotions

ROMA, 19 ottobre 2021  – Massimo Zamponi domenica scorsa è stato protagonista del red carpet alla 16esima edizione della Festa del Cinema di Roma, in programma fino al prossimo 24 ottobre. Il noto presentatore e conduttore, nativo di Cascia e residente a Spoleto, è stato l’unico umbro invitato a partecipare in qualità di ospite alla kermesse. Dopo il red carpet, ha preso parte alla proiezione del film in concorso “Promises” con Pierfrancesco Favino, tratto dall’omonimo best seller.

Massimo è stato per 16 anni l’assistente personale di Gian Carlo Menotti in occasione del Festival dei Due Mondi. Ha presentato serate ed iniziative all’interno di manifestazioni come il Love Film Festival, l’Umbria Cinema Festival ed il Festival di Venezia. E’ il presidente dell’associazione culturale Scheggino Attiva ed attivo nel sociale.

Ma non solo. E’ il referente regionale della Rambaldi Promotions che “ha ritenuto di aver bisogno di una figura che potesse rappresentarla in Umbria, e la scelta è ricaduta su Massimo Zamponi. Proprio lui si era reso già promotore di una partnership molto prestigiosa tra il comune di Scheggino e la Rambaldi Promotions, che è stata foriera di una assegnazione degli spazi del Palazzo Urbani come sede per l’Umbria delle attività Rambaldi Promotions. Coinvolto in questo legame stretto già a giugno, in qualità di presidente dell’Associazione Scheggino Attiva”.

(46)

Share Button