Interverranno ospiti di spicco quali il Prof. Avv. Giovanni Arieta ed il Prof. Avv. Giuseppe Caforio,

Perugia, 20 ottobre 2021 – “Il 25 Ottobre alle ore 16:00 avrà luogo la Conferenza di Apertura della VII National Negotiation Competition, una delle più prestigiose competizioni di negoziazione in Italia ospitata da ELSA Perugia ed ELSA Camerino.  “Fashion, made in Italy e tutela dei diritti” il titolo dell’incontro, che  verterà sui principi fondamentali di proprietà intellettuale come la disciplina dei marchi, dei brevetti e della concorrenza sleale e si concentrerà sul fashion law, analizzando le principali caratteristiche delle aziende che si occupano della materia, la loro vita nel mercato e le modalità di prevenzione e risoluzione delle controversie da loro più utilizzate.

Sarà possibile assistere in diretta alla Conferenza sulle pagine Facebook di ELSA Perugia, ELSA Camerino e del Dipartimento di Giurisprudenza dell’Università di Perugia.

Nel corso della conferenza interverranno ospiti di spicco quali il Prof. Avv. Giovanni Arieta ed il Prof. Avv. Giuseppe Caforio, che analizzeranno dal punto di vista accademico le ADR e la gestione alternativa del contenzioso nonché i segni distintivi e della concorrenza sleale e l’utilizzo dei provvedimenti cautelari e relative tutele.

Con l’ Avv. Gianluca De Cristofaro, socio e responsabile del Dipartimento di Proprietà Intellettuale di LCA Studio Legale verranno invece analizzati i temi del contenzioso nel settore fashion, dei nomi a dominio e della proprietà intellettuale.

Dal punto di vista commerciale invece l’Avv. Federico Frosoni, Direttore del personale e degli affari legali di Luisa Spagnoli S.p.A., interverrà sulla tutela del proprio marchio e sulla prevenzione delle rivendicazioni attive o passive in merito allo stesso, nonché dell’organizzazione degli affari legali interni all’azienda per prevenire i contenziosi e l’ Avv. Giuseppe Labianca, Responsabile affari legali e societari di Brunello Cucinelli S.p.A., affronterà le dinamiche di gestione del rischio legato alla violazione della proprietà intellettuale.

Infine la Prof. Avv. Michelangela Verardi, Docente Executive in Fashion Law – Accademia del Lusso, tratterà gli argomenti della nascita accademica del concetto di fashion law,  della tutela del diritto alla creatività e del diritto dell’arte.

L’evento è stato inoltre accreditato presso l’ Ordine degli Avvocati di Perugia con tre crediti formativi per i professionisti che ne prenderanno parte, ripartiti in due crediti in diritto industriale ed un credito in diritto processuale civile. Tre crediti sono stati riconosciuti per la partecipazione anche presso l’Ordine degli Avvocati di Macerata.

Per gli avvocati che vogliano partecipare e ricevere i crediti formativi, sarà possibile iscriversi alla Conferenza tramite questo form.

La conferenza sarà un’ottima occasione di approfondimento e accrescimento delle conoscenze non solo giuridiche, ma anche prettamente legate al mondo della Fashion law ed un modo per valorizzare le importanti aziende del nostro territorio.”

 

(69)

Share Button