RICCIONE, 20 ottobre 2021 –  È calato oggi il sipario sul 57° Gran Premio Giovanissimi “Renzo Nostini” – Trofeo Kinder Joy of Moving, che si è chiuso oggi con l’assegnazione degli ultimi tre titoli italiani under 14. Vittoria per Chiara Anile del Club Scherma Terni nella spada femminile bambine. Vittoria d’arte per l’atleta umbra che è stata seguita per tutta la competizione dal papà e maestro Daniele Anile trionfando sulla pedana romagnola e portandosi a casa il primo titolo nazionale della sua carriera. Sul podio anche Filippo Testasecca nella sciabola maschile maschietti che si è arreso solamente in finale all’atleta del Frascati Scherma, anche lui figlio d’arte, Filippo Landi.

Chiara Anile del Circolo della Scherma Terni, guidata a bordo pedana dal papà Daniele, ha invece trionfato nella spada Bambine, vincendo 10-3 la finale su Arianna Zaza dell’Accademia Marchesa Torino. Al terzo posto della classifica si sono posizionate Amelia Vicentini (Veronascherma), battuta 10-6 in semifinale dalla neo campionessa di categoria e Giulia Ferioli (Roma Fencing), fuori dalla finale per una stoccata 10-9 contro Zaza.

Nella serata dei figli d’arte il ventiquattresimo e ultimo titolo italiano di questo 57° Gran Premio Giovanissimi “Renzo Nostini” – Trofeo Kinder Joy of Moving è stato conquistato da Filippo Landi, portacolori del Frascati Scherma e figlio di Lucio, Presidente dell’Associazione Italiana Maestri di Scherma. Landi in finale ha battuto 10-3 Gianfilippo Testasecca del Circolo Scherma Terni, mentre Costantino Zuffa (Virtus Scherma Bologna) e Giordano Vincenzi (Oreste Puliti Lucca) hanno completato il podio.

57° Gran Premio Giovanissimi “Renzo Nostini” – Trofeo Kinder Joy of Moving – SPADA FEMMINILE BAMBINE – Riccione, 19 ottobre 2021


Finale
Anile (Circolo Scherma Terni) b. Zaza (Accademia Marchesa Torino) 10-3

Semifinali
Zaza (Accademia Marchesa Torino) b. Ferioli (Roma Fencing) 10-9
Anile (Circolo Scherma Terni) b. Vicentini (Veronascherma) 10-6

Quarti
Zaza (Accademia Marchesa Torino) b. Schievenin (Circolo Scherma Castelfranco Veneto) 10-7
Ferioli (Roma Fencing) b. Cecchetti (Circolo Scherma Terni) 10-6
Vicentini (Veronascherma) b. Verri (Virtus Scherma Salento) 10-7
Anile (Circolo Scherma Terni) b. Romanini (Circolo Ravennate della Spada) 10-6

Classifica (96): 1. Chiara Anile (Circolo Scherma Terni), 2. Arianna Zaza (Accademia Marchesa Torino), 3. Amelia Vicentini (Veronascherma), 3. Giulia Ferioli (Roma Fencing), 5. Flavia Verri (Virtus Scherma Salento), 6. Maria Sole Romanini (Circolo Ravennate della Spada), 7. Celeste Schievenin (Circolo Scherma Castelfranco Veneto), 8. Annie Cecchetti (Circolo Scherma Terni).

57° Gran Premio Giovanissimi “Renzo Nostini” – Trofeo Kinder Joy of Moving – SCIABOLA MASCHILE MASCHIETTI – Riccione, 19 ottobre 2021
Finale
Landi (Frascati Scherma) b. Testasecca (Circolo Scherma Terni) 10-3

Semifinali
Landi (Frascati Scherma) b. Vincenzi (Oreste Puliti Lucca) 10-7
Testasecca (Circolo Scherma Terni) b. Zuffa (Virtus Scherma Bologna) 10-9

Quarti
Vincenzi (Oreste Puliti Lucca) b. Papisca (Fiamme Oro) 10-1
Landi (Frascati Scherma) b. Ciampaglia (Oreste Puliti Lucca) 10-4
Testasecca (Circolo Scherma Terni) b. Grattarola (Club Scherma Torino) 10-8
Zuffa (Virtus Scherma Bologna) b. Coronetta (Circolo Schermistico Mazarese) 10-4

Classifica (66): 1. Filippo Landi (Frascati Scherma), 2. Gianfilippo Testasecca (Circolo Scherma Terni), 3. Costantino Zuffa (Virtus Scherma Bologna), 3. Giordano Vincenzi (Oreste Puliti Lucca), 5. Amedeo Grattarola (Club Scherma Torino), 6. Gabriele Ciampaglia (Oreste Puliti Lucca), 7. Andrea Papisca (Fiamme Oro), 8. Giole Coronetta (Circolo Schermistico Mazarese)

 

REGIONI ORO ARGENTO BRONZO TOTALE
Lazio 8 5 9 22
Veneto 5 2 12 19
Toscana 4 5 6 15
Lombardia 2 4 4 10
Umbria 2 2 2 6
Marche 2 0 1 3
Emilia Romagna 1 1 3 5
Campania 0 3 2 5
Piemonte 0 2 3 5
Puglia 0 0 2 2
Abruzzo 0 0 1 1
Liguria 0 0 1 1
Sicilia 0 0 1 1
Prov. Bolzano 0 0 1 1

(19)

Share Button