Città della Pieve, 29 ottobre 2021 – Partiti i lavori nella frazione pievese di Po’ Bandino per la realizzazione di un nuovo spazio pensato come luogo d’invito all’incontro e alla relazione tra le persone: una nuova piazzetta verde.

L’intervento dà avvio ad un’opera di rinaturalizzazione che libererà dall’asfalto e dal cemento parte dell’attuale parcheggio di via Abruzzo, trasformandolo in un’area pedonale di accoglienza, con 22 alberi di specie autoctone, aiuole, una fontana, panchine, illuminazione a led, impianto di irrigazione ed un prato verde, in linea con l’obiettivo dell’Amministrazione Comunale di potenziare e rivitalizzare il più possibile la rete ecologica cittadina.

“Rete verde” dalla quale dipende anche il miglioramento della qualità della vita di tutti coloro che ne fruiscono.

Il progetto, secondo quanto spiega l’Amministrazione comunale, è stato realizzato a seguito di un attento studio sul reale fabbisogno e l’effettivo utilizzo dei parcheggi nelle diverse fasce orarie, e complessivamente vi saranno a disposizione 42 posti auto.

I lavori verranno eseguiti in economia dal personale del Comune e termineranno indicativamente verso la fine di gennaio.

La ricostruzione di questo piccolo nucleo di biodiversità restituirà alla natura circa 400 metri quadri di suolo, mentre gli alberi che verranno messi a dimora, al raggiungimento delle medie dimensioni, assorbiranno in media circa 440 kg di CO2 all’anno.

(21)

Share Button