Il sogno del progetto RandAgiamoÒ è quello di azzerare il numero dei cani che vivono nelle condizioni di cattività perché “Il migliore canile è quello vuoto”

Perugia, 3 novembre 2021 – Dopo la sosta dovuta al Covid, nei giorni 3-4-5 Novembre 2021 si terrà il VI Corso di Formazione per Volontari per le passeggiate del Progetto RandAgiamoÒ presso il Dipartimento di Medicina Veterinaria, finalizzato alla formazione di volontari attivi nel Progetto.

Da molti anni il progetto RandAgiamoÒ viene svolto dal Laboratorio di Etologia e Benessere Animale (LEBA) del Dipartimento di Medicina Veterinaria di Perugia in collaborazione con i Servizi Veterinari della USLUmbria e lo Sportello a 4 Zampe della Provincia di Perugia e viene promosso dalla Regione Umbria per favorire l’adozione consapevole dei cani e aiutare a combattere il randagismo.

Conoscere meglio il cane, il nostro amico a quattro zampe, saperne leggere i segnali e comprendere cosa sta comunicando, imparare ad approcciarlo nel modo più adeguato per garantirne il suo benessere anche e soprattutto in situazioni di potenziale difficoltà come dopo un abbandono, sono alcuni degli obiettivi del corso di formazione che verrà svolto dalle 19.00 alle 22.00 per consentire anche a chi lavora di poter partecipare.

Chi ha questa passione potrà accogliere una quantità di informazioni indispensabili per operare al meglio nell’ambito dei canili, dove ancora oggi troppi cani vivono in attesa di trovare la loro famiglia. Inoltre, trasmettere la conoscenza del mondo canino aiuta a far vivere meglio i cani nelle strutture canile e ne favorisce l’adozione.

Il sogno del progetto RandAgiamoÒ è quello di azzerare il numero dei cani che vivono nelle condizioni di cattività perché “Il migliore canile è quello vuoto”. Fortunatamente è crescente il numero delle persone che decidono di condividere la vita

Dipartimento di Medicina Veterinaria Prof. Silvana Diverio 075 585 7639; 3393091449 Via San Costanzo 4 silvana.diverio@unipg.it 06126 Perugiacon un cane, proporzione che in questi anni è cresciuta in proporzione alla crisi pandemica, che ha stimolato un maggior numero di convivenze tra persone e cani. Sul comportamento e la comunicazione del cane interverranno i medici veterinari esperti in comportamento Cristiana Matteocci e Silvana Diverio (responsabile del progetto RandAgiamoÒ) e Silvia Amato, istruttrice cinofila, tratterà argomenti legati al randagismo Brigitta Favi, responsabile dell’U.O.S. Randagismo e igiene urbana dell’USL Umbria 1 e del Canile Sanitario di Collestrada, mentre Melania Roscini spiegherà il ruolo dello Sportello a 4 Zampe. Nell’ultima giornata chiuderà i lavori il Direttore del Dipartimento di Veterinaria Professor Fabrizio Rueca.

Per ulteriori informazioni contattare:

Prof. Silvana Diverio Medico Veterinario Esperto in Comportamento Iscritto Albo Roma n.666 Responsabile Progetto RandAgiamo®
Studio di Medicina Comportamentale Servizio di Etologia e Benessere Animale (LEBA)
Dipartimento di Medicina Veterinaria Via San Costanzo n.4, 06126 Perugia
Tel. 075-5857639; cell. 339 3091449
email: silvana.diverio@unipg.it

 

(89)

Share Button