MetaLibri è il nuovo format di promozione della lettura proposto dall’assessorato alla cultura del Comune di Magione. Coinvolti Magione capoluogo e le frazioni di San Feliciano, San Savino, Monte del lago e Agello

MAGIONE 16 novembre 2021 – Tredici appuntamenti con la lettura che vedono coinvolti la Biblioteca comunale Vittoria Aganoor Pompilj e diversi spazi associativi del territorio comunale di Magione con il nuovo format di promozione della lettura dell’assessorato alla cultura di Magione, assessore Vanni Ruggeri, “MetaLibri. Viaggi di carta, luoghi letterari e storie tra le righe” realizzato in collaborazione con Comunicareleditoria.

Fabrizio Ardito

Il progetto prevede una serie di appuntamenti per la promozione della lettura che vanno da ottobre a dicembre 2021 sia con la formula online che in presenza negli spazi della Biblioteca comunale e nelle diverse sedi delle proloco o associazioni del Comune di Magione allo scopo di ricostruire quella rete di relazioni che la pandemia ha notevolmente compromesso sia tra le persone che nell’associazionismo.

Partendo dalla suggestione del tema del viaggio, legato al progetto regionale Biblioteche in viaggio, il format Meta-libro approfondirà poi temi che sono stati già toccati in occasione della precedente edizione del Festival delle corrispondenze con autori che torneranno, in parte, anche nell’edizione 2022.

Gli incontri, oltre che in biblioteca, si terranno il 27 novembre a Monte del lago, Chiesa di Sant’Andrea, con la presentazione del libro “Contrabbando e finanzieri nell’Umbria pontificia (1815-1860) Era Nuova edizioni; 29 novembre, Magione, sede associazione turistica pro Magione con “Cemetery Safari: I morti non sono mai stati così divertenti” di Claudia Vannucci; 10 dicembre a San Feliciano, Circolo canottieri, con l’autore Enrico Castelli Gattinara che presenterà “Cerca sempre la Bellezza. Come il bello intorno a noi può darci la felicità”; il 17 dicembre il giornalista Mino Lorusso sarà al Circolo di San Savino con il libro “La tela di Penelope”, il 22 dicembre gli incontri si spostano ad Agello con Eugenio Giannì e il suo “Passoscarpone” Futura edizioni.
Gli incontri sono realizzati in collaborazione con le locali proloco.

Il primo appuntamento, in una sala conferenze completamente rinnovata, ha visto al presenza dello scrittore e giornalista di viaggi Fabrizio Ardito con il libro “111 luoghi dell’Umbria che devi proprio scoprire” Emon editore.

Prossimo appuntamento online sabato 20 novembre, ore 17, l’autore Luciano Gambucci per presentare La duchessa del lago, Futura edizioni. L’incontro sarà trasmesso in diretta sulle pagine Facebook Magione cultura e Comunicareleditoria e sul canale Yuo Tube Magione live. Gli incontri proseguiranno anche nel nuovo anno con il coinvolgimento di altre realtà del territorio comunale.

 

(9)

Share Button