Perugia, 28 novembre 2021 – Anche la prossima settimama continuerà sotto il segno del dio Pluvio e arriverà un vortice ricolmo d’aria molto fredda in discesa direttamente dal Polo Nord e neve sui rilievi.

Domani variabilità instabile ed un netto calo delle temperature, specie in quota. Prima parte di giornata caratterizzata da piogge sparse e locali rovesci; probabili fiocchi di neve a quote di medio-alta collina,a partire dai 600m. Temperature in calo. Martedì, tempo è in netto miglioramento, la giornata trascorrerà all’insegna dei cieli sereni o poco nuvolosi. Tuttavia l’aria fredda farà crollare le temperature nei valori minimi, con gelate diffuse anche in pianura, massime in rialzo.

Mercoledì, molte nubi sin dal mattino con deboli piogge sparse, mentre è previsto un peggioramento dal pomeriggio con piogge e rovesci  anche a sfondo temporalesco.

Giovedì, un’area di bassa pressione abbraccerà la nostra Regione determinando marcato maltempo con piogge diffuse, anche a carattere di rovescio o temporale. Zero termico previsto intorno ai 1700 metri.

 

 

(10)

Share Button