Perugia, 29 novembre 2021 – Pubblicato l’Avviso per il rimborso alle famiglie dei costi sostenuti per l’attività sportiva dei figli Domande dal 1° Dicembre Pubblicato sul Bollettino n. 68 del 26/11/2021 del B.U.R. l’Avviso pubblico per l’erogazione di contributi a fondo perduto in favore delle famiglie umbre, a sostegno dei costi per la partecipazione dei figli alle attività delle associazioni e società sportive dilettantistiche iscritte nell’apposito registro tenuto dal CONI e dal Comitato Italiano Paralimpico.

Potranno farne richiesta «le famiglie residenti in Umbria alla data di presentazione della domanda, con Isee ordinaria e valida al momento della presentazione della domanda, rilasciata dalla competente sede Inps, inferiore o pari a 15.000 euro, i cui figli sono nati nel periodo compreso tra il 1° gennaio 2004 ed il 31 dicembre 2015; iscritti, nel periodo settembre 2021 – giugno 2022, ad una associazione o società sportiva dilettantistica iscritta nel registro nazionale tenuto dal Coni e dal Cip»

Obiettivo della misura come spiega l’Assessore regionale a turismo e sport Paola Agabiti “è di supportare l’accesso delle famiglie a servizi che favoriscono la conciliazione vita-lavoro e di ampliare le opportunità di aggregazione e socializzazione di bambini e ragazzi, divenute di particolare importanza a seguito delle limitazioni dovute per lungo tempo dalla pandemia.”

Le domande possono essere presentate  a partire dalle ore 10:00 del 01/12/2021 e fino alle ore 10:00 del 30/12/2021, tramite il Front end unico di presentazione delle istanze della Regione Umbria presente al seguente link: https://serviziinrete.regione.umbria.it

Tutte le informazioni consultabili nell’avviso.

 

(475)

Share Button