Assisi, 19 dicembre 2021 – Nell’ambito dei controlli straordinari del territorio disposti dal Questore della provincia di Perugia, oltre alla prevenzione di ogni fenomeno di illegalità, con particolare riferimento ai reati predatori, vi è anche l’obiettivo di verificare il rispetto delle norme di contenimento dell’emergenza pandemica da Covid – 19.

 

Nella zona di Assisi, gli equipaggi della Polizia di Stato del Commissariato di P.S. unitamente alle pattuglie del Reparto Prevenzione Crimine e della Polizia Locale, sono intervenuti in un locale nel quale veniva segnalato lo svolgimento di una festa.

Al momento dell’arrivo gli operatori hanno riscontrato la presenza di circa un centinaio di persone e il mancato rispetto delle misure di contenimento dell’emergenza pandemica.

 

In particolare, una volta verificato l’allestimento di una sala destinata a discoteca con la presenza di un DJ per la diffusione della musica, gli operatori hanno rilevato situazioni di assembramento e il mancato uso delle mascherine di protezione individuale.

Gli agenti quindi hanno posto fine ai festeggiamenti e sanzionato il responsabile dell’organizzazione per le violazioni riscontrate.                                                              

 

 

(8)

Share Button