È stato presentato oggi nella sala dell’Editto del palazzo Comunale.  Targa in memoria del primo amatissimo presidente Gianni Buono, mentre dall’Italia già arrivano le prime prenotazioni per partecipare alla prossima infiorata dei turisti

Spello, 19 dicembre 2021 – Volti, effetti 3D, visioni architettoniche e dettagli cromatici straordinari creati con foglie e petali di fiori multicolori. Ssono questi gli ingredienti del decimo calendario delle Infiorate di Spello, “Maestri del petalo 2022”, che dal 19 dicembre torna disponibile al Museo delle Infiorate e tramite prenotazione Facebook o email con una selezione fotografica che comprende alcune delle più belle infiorate del passato e l’unica infiorata che è stato possibile realizzare nel 2021 causa Covid.

In attesa del 18 e 19 giugno 2022, quando si spera di tornare a celebrare il Corpus Domini sulle strade e le piazze di Spello, la bellezza e le emozioni delle Infiorate vivrà, mese dopo mese, negli scatti fotografici tratti dagli archivi di Gianni Donati e delle Infiorate, mentre da fuori regione i primi estimatori e appassionati dell’arte dell’infiorare spellana hanno già iniziato a prenotarsi per partecipare alla prossima “infiorata dei turisti”, una delle iniziative che ha riscosso maggior successo negli ultimi anni e che ha richiamato da tutta Italia e anche dall’estero turisti che hanno voluto provare l’emozione di essere infioratori per una notte.

Il calendario Maestri del petalo 2022 è stato presentato domenica 19 dicembre nella sala dell’Editto del Palazzo Comunale di Spello. Hanno partecipato il sindaco Moreno Landrini, il nuovo presidente dell’Associazione Le Infiorate di Spello Giuliano Torti, il vicesindaco con delega ai grandi eventi Guglielmo Sorci, il presidente della Pro Loco di Spello Fabrizio De Santis,e l’assessora alla cultura Irene Falcinelli. Durante la presentazione il consiglio direttivo dell’Associazione ha ricordato, a un anno esatto dalla sua scomparsa, Gianni Buono, storico maestro infioratore e primo presidente dell’Associazione Le Infiorate di Spello, ed ha consegnato una targa commemorativa alla famiglia per esprimere la gratitudine da parte degli infioratori nei confronti di chi ha saputo trasmettere la passione di infiorare alle future generazioni.

Fino a quando l’andamento del quadro epidemiologico del Covid-19 non consentirà la riapertura a pieno regime del Museo delle Infiorate, il calendario (al prezzo invariato di 10 euro) potrà essere ordinato tramite Facebook o email (info@infioratespello.it). Il ricavato delle vendite andrà a sostenere le attività che gli infioratori promuovono nel corso dell’anno per valorizzare insieme alla tradizione artistica delle infiorate tutte le risorse del territorio. Gli iscritti all’Associazione Le Infiorate di Spello come sempre potranno acquistare il calendario a un prezzo agevolato.

www.infioratespello.it

https://www.facebook.com/InfiorateSpello/

https://www.instagram.com/infioratespello/

(35)

Share Button