Giovedì 23 dicembre alle ore 20.30 un inno alla musica

Spoleto, 20 dicembre 2021 – Il Festival di Spoleto si prepara al nuovo anno con un palinsesto di iniziative per augurare Buone Feste al suo pubblico e alla città. Giovedì 23 dicembre alle ore 20.30 appuntamento al Teatro Nuovo Gian Carlo Menotti per il Concerto di Natale, con il pianista, compositore e direttore Nicola Piovani che a Spoleto presenta La musica è pericolosa – Concertato (Biglietti da €10 a €30 in vendita su www.festivaldispoleto.com).

Il Teatro Nuovo Gian Carlo Menotti ospita il concerto dell’autore premio Oscar nel 1999 per le musiche del film La vita è bella di Roberto Benigni: in La musica è pericolosa Piovani si esibisce con il suo ensemble alternando brani inediti e nuovi arrangiamenti delle sue più note composizioni, uno spettacolo non solo di parole e musica, ma anche di immagini di film e di grandi artisti come Milo Manara che hanno tratto ispirazione dalle partiture di Piovani. Un inno alla musica perché le canzoni vivono nell’aria, attraversano la nostra vita, abitano i nostri sogni. Il segno che una canzone lascia nel tempo è qualcosa che sfugge all’analisi critica, “una delle testimonianze più irrazionale e convincenti dell’essenza del soprannaturale” per dirla alla Piovani. Lo accompagnano sul palcoscenico Marina Cesari al sax e clarinetto, Pasquale Filastò al violoncello, chitarra e mandoloncello, Ivan Gambini alla batteria e alle percussioni, Marco Loddo al contrabbasso e Sergio Colicchio alle tastiere e alla fisarmonica.

(50)

Share Button