Spello, 27 dicembre 2021 – La Semente, cooperativa agricola sociale a Limiti di Spello  – PG grazie al sostegno di Eni  da maggio a dicembre  ha avuto la possibilità di utilizzare lo spazio della cucina professionale situata all’interno della struttura ricettiva di proprietà della cooperativa per organizzare un servizio di mensa per i poveri e per i “nuovi poveri” colpiti dall’emergenza Covid 19.

Le comunità di riferimento coinvolte nel progetto sono state quelle dei territori di Bastia Umbra e  Assisi. Attraverso questo progetto, i giovani ragazzi autistici, soci lavoratori de La Semente, dove lavorano e collaborano quotidianamente, insieme ai loro operatori, sono attivamente impegnati nella distribuzione dei pasti. Il progetto di grande valore umano e sociale, non solo ha dato vita ad un prezioso servizio per la comunità di Bastia e di Assisi, ma ha dato la possibilità ai ragazzi autistici stessi di poter determinare in misura maggiore la loro vita in termini di qualità ed autonomia, con il lavoro e attraverso una esperienza di accoglienza degli “ultimi” della comunità, facendo del Dono metodo di terapia e di coesione sociale.

Il Comune di Bastia Umbra, Assessorato Servizi alla persona, politiche scolastiche, Pari opportunità ha accolto il progetto della Cooperativa sociale “La Semente” che vede coinvolti attivamente i giovani ragazzi autistici attivando una preziosa e proficua collaborazione a beneficio della comunità locale temporaneamente in difficoltà.

Questo progetto, avviato dalla Cooperativa sociale a Maggio 2021 con un partner di eccellenza, evidenzia i valori di cura, solidarietà, umanità e aiuto reciproco che anche questa Amministrazione, come da programma di mandato, con ampia sensibilità, condivide con i cittadini e con tutti i settori di riferimento.

L’Assessore Daniela Brunelli ringrazia a nome dell’Amministrazione Comunale e del Comparto sociale La Semente ed i ragazzi, angeli sempre presenti, operativi, con la loro professionalità e gentilezza verso chi, in questo particolare momento, ha una fragilità  economica destabilizzante.

 

(18)

Share Button