Assisi, 4 gennaio 2022 – Palazzo Vallemani sarà interessato da un progetto di restauro e riqualificazione grazie anche al finanziamento di 3 milioni e mezzo assegnato dal ministero dell’Interno nell’ambito Next Generation Eu per la rigenerazione urbana, in particolare per la riduzione dei fenomeni di marginalizzazione e degrado sociale e per il miglioramento della qualità del decoro urbano e del tessuto sociale e ambientale.

Il progetto complessivo intende rendere Palazzo Vallemani, dimora barocca in via San Francesco che ospita la Pinacoteca Comunale, e i suoi giardini una città nella Città, un nuovo e attraente polo culturale.

Per il restauro e la riqualificazione di Palazzo Vallemani l’amministrazione ha previsto di stanziare uno specifico intervento di un milione e 100 mila euro proveniente dalle risorse relative agli eventi sismici del 1997.

Con il finanziamento del Viminale si potrà procedere con l’iter burocratico e quindi prevedere in tempi brevi all’assegnazione e all’inizio dei lavori.

 

 

 

 

(11)

Share Button