Perugia, 5 gennaio 2022 – E’ stato localizzato dal personale addetto alla sicurezza, attraverso il sistema di videosorveglianza, un cittadino extracomunitario che si aggirava furtivamente tra gli scaffali di un centro commerciale nel corcianese.

Per questo il titolare dell’attività ha segnalato l’accaduto alla Sala Operativa della Questura di Perugia, che ha inviato sul posto una pattuglia della Squadra Volante impegnata nei servizi di controllo del territorio.

Gli agenti hanno trovato l’uomo che era stato fermato poco prima dal responsabile dell’esercizio commerciale mente cercava di allontanarsi con fare sospetto. Aveva introdotto nel proprio zaino due paia di scarpe da ginnastica griffate per un valore commerciale di circa 170 euro.

Dai controlli effettuati è risultato essere di origini tunisine, classe 1982, con precedenti di Polizia in materia di stupefacenti e irregolare sul territorio nazionale. Per l’uomo è scattata la denuncia in stato di libertà per il reato di furto ed è stato avviato l’iter per l’espulsione dal territorio nazionale.

 

 

(15)

Share Button