Perugia, 9 gennaio 2022 – Le segreterie regionali di FILT-CGIL, FIT-CISL, UILTRASPORTI, FAISA CISAL e UGL FNA. hanno proclamato uno sciopero di 4 ore, per la giornata di venerdì 14 gennaio.

Nel rispetto delle leggi 146/90, 83/2000 e successive modifiche ed integrazioni, il personale viaggiante, in caso di adesione, si asterrà dal lavoro secondo le modalità di seguito riportate:

PROVINCE DI PERUGIA E TERNI

Servizi autobus urbani ed extraurbani, Navigazione Lago Trasimeno, Minimetrò di Perugia, Mobilità alternativa di Spoleto (percorsi meccanizzati dei parcheggi “Spoletosfera” e “Ponzianina-Rocca” e “Posterna”), Funicolare di Orvieto.

Venerdì 14 gennaio

Sciopero di 4 ore dalle 17.30 alle 21.30:

Le corse che partono dal capolinea prima dell’orario dello sciopero raggiungeranno comunque il capolinea di destinazione.

A Perugia saranno garantiti, con il normale orario, i seguenti servizi:

Biglietterie di Piazza Partigiani e Stazione FS;

Ufficio Relazioni con il Pubblico;

Ascensori e scale mobili.

A Spoleto, saranno garantiti, con il normale orario, i seguenti servizi:

  • Biglietteria Stazione FS.

 A Terni saranno garantiti, con il normale orario, i seguenti servizi:

  • Biglietteria del Bus Terminal;
  • l’URP .

SERVIZI FERROVIARI

Venerdì 14 gennaio

Sciopero di 4 ore dalle 17.30 alle 21.30 

Servizi sostitutivi effettuati nella rete Regionale

I servizi con partenza dalla stazione di origine in tale fascia oraria non saranno garantiti. In particolare, per le diverse modalità del servizio autobus-treno-autobus, non sarà garantita la continuità del servizio stesso tra le località di origine e fine corsa.

Servizi ferroviari effettuati in nome e per conto di Trenitalia nella rete nazionale RFI:

 Saranno garantiti i collegamenti fra Terni e L’Aquila come indicato nell’orario ufficiale Trenitalia (treni 19745 e 19758).

Per maggiori informazioni consultare il sito fsbusitalia.it, oppure contattare i numeri 0759637637 – 0744492703.

 

(10)

Share Button