Firmato l’accordo tra Università e Federazione italiana sport equestri dell’Umbria. Piccotti: opportunità per tanti giovani che aspirano a carriera in società e media sportivi

Perugia, 11 gennaui 2022 – È stato firmato un accordo tra la Federazione italiana sport equestri (Fise) dell’Umbria e l’Università degli studi di Perugia per la realizzazione del master in ‘Management dello sport e delle attività motorie’, con l’istituzione di una borsa di studio per atleti tesserati Fise aventi i requisiti per parteciparvi. Protagoniste di questa iniziativa, oltre alla presidente della Fise Umbria Mirella Bianconi, le professoresse Leonella Pasqualini, referente del Master in Management dello sport e delle attività motorie, e Antonella Piccotti, che ha fatto da collegamento tra la Fise e l’Università di Perugia.

“Un altro bersaglio centrato dalla Fise Umbria – commenta Piccotti –. È enorme la valenza culturale di tale accordo per la promozione dell’attività sportiva equestre in ambito universitario. Tale convenzione, oltre a essere estremamente innovativa, potendo solo poche sedi universitarie vantare simili esperienze, rappresenta un’opportunità formativo-lavorativa per tanti giovani che aspirano a una carriera nelle società sportive, nei media sportivi e nelle industrie dell’indotto sportivo”.

Per essere ammessi al master occorre essere in possesso di Laurea triennale di I livello per il nuovo ordinamento o quadriennale (vecchio ordinamento), oppure di altro titolo di studio equivalente, anche conseguito all’estero. Le iscrizioni sono aperte fino al 31 gennaio. Questo il link al sito del master https://masport.dipmed.unipg.it/.

(5)

Share Button